Progetto Orchestra Aperta

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Il progetto “Un’Orchestra Aperta” per il III Municipio di Roma

 

Patrocinato dalla Presidenza dell'Assemblea di Roma Capitale

Patrocinato dal Municipio Roma III (ex IV)

Partner di progetto: Lions Club Roma Nomentanum – La Stanza della Musica

 

L’idea di progetto

L’Orchestra Aperta per il III Municipio è un progetto di ampio respiro che sintetizza l'elemento artistico e quello dell'integrazione sociale in maniera concreta e costruttiva. Il progetto sarà svolto interamente nel III Municipio (ex IV), sul cui territorio opera l’Associazione dalla sua fondazione.

Il progetto intende offrire un’opportunità ai giovani e meno giovani appassionati di musica e desiderosi di sperimentarsi in questo ambito, di partecipare ad un’esperienza d’insieme senza alcun criterio preselettivo di ordine tecnico e accademico: l’Orchestra è uno spazio musicale aperto nel quale elemento centrale deve essere considerata la capacità espressiva di ogni partecipante, indipendentemente dalle sue “abilità convenzionali”, mediata da uno strumento o realizzata con la voce, che troverà adeguata collocazione nel gruppo grazie al lavoro di orchestrazione e scrittura delle parti svolto dai professionisti conduttori dell’Orchestra.

L’Orchestra Aperta per il III Municipio, nelle intenzioni dell’Associazione proponente, deve intendersi come una metafora del gruppo sociale: solidale, accogliente, capace di integrare le persone anche e soprattutto nelle loro differenze, in grado di rendere funzionale la capacità di ogni singolo partecipante al risultato generale dell’esperienza, operando attivamente perché ognuno dei componenti possa essere adeguatamente gratificato nell’offrire il giusto contributo all’insieme.

Obbiettivo dell’Orchestra Aperta è certamente quello di esibirsi in concerto, come ogni formazione musicale, ma prioritariamente è quello di creare un luogo che svolga il ruolo di momento di interazione e di crescita per coloro che vorranno avvicinarsi all'esperienza. Sarà l’occasione per dotare il quartiere di uno spazio culturale decisamente disponibile allo scambio e in rapporto di permanente relazione con il territorio e con le istituzioni.

Destinatari

Il progetto “Orchestra Aperta” è primariamente rivolto agli alunni delle scuole medie del Municipio, non solo a indirizzo musicale, e delle scuole superiori entro il biennio (età massima dei ragazzi 15 anni); ma è aperto anche a tutti coloro che, a prescindere dall’età, vogliano sperimentarsi in questo ambito.

L’Associazione Musicabile Onlus curerà la corretta diffusione del progetto, già a partire dalla Primavera del 2014, predisponendo idoneo materiale informativo e mettendo a disposizione dei Dirigenti Scolastici interessati la possibilità di incontri con gli esperti responsabili del progetto. Verrà prestata particolare attenzione, in aderenza allo spirito dell’Associazione, alla divulgazione presso tutte le organizzazioni che ospitano persone diversamente abili, rimanendo obbiettivo prioritario del progetto offrire a chi voglia “mettersi in gioco” la possibilità di partecipare all’Orchestra.

Docenti

I docenti dell’Orchestra Aperta saranno musicisti con esperienza specifica nelle scuole ad indirizzo musicale e nei Conservatori di musica, scelti dal Direttore Artistico del progetto, ai quali sarà affidata anche l’attività di orchestrazione e scrittura delle parti in maniera da agevolare il migliore inserimento di tutti i partecipanti al progetto.

Domande di partecipazione

Le domande di partecipazione saranno vagliate dai docenti sulla base dell’eventuale compatibilità con lo spirito e la programmazione del gruppo e mireranno a costruire un ensemble equilibrato nei suoi elementi dotati di particolari competenze e in quelli non avvezzi all’esecuzione musicale.

Periodo di svolgimento

Il progetto sarà svolto, per il primo anno, dal mese di ottobre 2014 al mese di maggio 2015, a cadenza settimanale con incontri della durata di due ore circa. L’Orchestra Aperta è concepita per avere una continuità, riprendendo regolare attività ad ogni inizio di stagione lavorativa.

Materiale e strumenti

Gli strumenti accademici saranno ovviamente quelli usati dai musicisti medesimi. Strumenti di uso comune saranno forniti dall’Associazione Musicabile Onlus. Ulteriori materiali utili come strumenti non convenzionali saranno acquistati dall’Associazione Musicabile Onlus.

Luogo di svolgimento

Le prove settimanali dell’Orchestra Aperta saranno svolte nella sede dell’Associazione Artificio, in via Monte Ruggero (zona Tufello) grazie ad un accordo tra i referenti delle due realtà associative del Municipio.

Sostenibilità del progetto “Orchestra Aperta“

Il progetto è proposto dall’Associazione Musicabile Onlus che ha assunto su di sé gli oneri economici del medesimo, ritenendo che tale iniziativa possa avere un buon impatto socio-culturale sul territorio. A questo scopo l’Associazione è disposta ad investire le risorse derivanti dal 5x1000, trattandosi di un’attività assolutamente coerente con i fini associativi ai sensi del D.P.R. 460/1997 relativo alle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale (ONLUS).

Musicabile Onlus non esclude l’ipotesi di attivare, in accordo con il Municipio, una piccola quota di iscrizione a costi sociali che dia un ulteriore piccolo contributo a questo progetto. Da tale onere sarebbero escluse alcune categorie di persone da concordare.

Inoltre, nell’ottica di reperire risorse da investire in questa iniziativa, Musicabile ha realizzato un accordo con l’organizzazione benefica “Lions Club Nomentanum” di Roma che ha sposato l’idea del progetto, impegnandosi a contribuire al suo sostentamento.

Infine, allo scopo di realizzare una vera azione di fund raising sociale, mirato a reperire i fondi necessari a garantire lo svolgimento dell’esperienza, l’Associazione ha progettato un ventaglio di eventi di rilievo che, assumendo valore di iniziative culturali di prestigio, garantiscano un incremento delle risorse disponibili dando al tempo stesso una buona occasione di visibilità sul territorio (ed anche ben oltre i suoi confini) ai giovani e ai giovanissimi appassionati di musica.

L’ambizione di realizzare alcune iniziative di alto valore culturale sostanzialmente auto sostenibili, è ritenuta da Musicabile Onlus una vera e propria mission perfettamente integrata con le finalità essenziali del progetto associativo, che proprio nell’idea di qualità della vita delle persone si esprime con maggiore attenzione e operosità.

È infatti valore fondante di Musicabile Onlus la proposta culturale come momento costitutivo ed imprescindibile di un progetto rivolto al territorio, che la carenza di risorse degli ultimi anni ha certamente trasformato in un elemento superfluo al quale, in nome di necessità certamente prioritarie, si può e si deve anche rinunciare.

Attivandosi in prima persona, e investendo le non ingenti risorse di cui dispone, Musicabile è riuscita nell’intento di coinvolgere altre realtà del territorio, benefiche e non, creando un vero e proprio percorso progettuale studiato per arrivare alla realizzazione del progetto “Orchestra Aperta” attraverso una graduale e importante presa di contatto con il mondo della Musica con la “M” maiuscola. Tali iniziative hanno tutte lo scopo di trainare l’idea del progetto, di offrire una proposta culturale autentica e capace di ispirare la riflessione su temi di importanza generale e di raccogliere fondi per la realizzazione e il mantenimento del progetto “Orchestra Aperta”.

Per questo Musicabile Onlus ha previsto le seguenti iniziative a corredo e propedeutiche del progetto che qui si presenta:

  1. un concorso internazionale chitarristico;
  2. un evento promozionale cittadino;
  3. un concorso grafico-letterario per le scuole;
  4. un’esposizione di liuteria artigianale;
  5. una rassegna di concerti.